Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

"A tavola con rispetto. Pluralismo alimentare, tutela delle minoranze e sostenibilità”

02 ottobre

Centro:

Nel quadro del progetto LaboratorioExpo, (www.fondazionefeltrinelli.it/laboratorio-expo/) il prossimo 8 ottobre alle ore 17 si terr presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli Milano la tavola rotonda A tavola con rispetto. Pluralismo alimentare, tutela delle minoranze e sostenibilit.
Levento organizzato nellambito del progetto di ricerca FIRB-MIUR Alimentare il rispetto (Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Universit di Pavia) e del Laboratorio Expo (Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Milano e Centro HDCP-IRC presso Scuola Universitaria Superiore Iuss Pavia) con il patrocinio del Dipartimento di Scienze Giuridiche Cesare Beccaria dellUniversit Statale di Milano.

Il rispetto per le persone e per le loro diverse credenze e abitudini di derivazione culturale, etica e religiosa spesso invocato quale ideale ispiratore di politiche sociali allinterno di societ multiculturali. Tra queste, un ambito di indagine emergente riguarda le politiche elaborate in risposta al pluralismo alimentare. Come portato in evidenza da Expo 2015, le abitudini alimentari giocano un ruolo cruciale nel modo in cui una persona concepisce se stessa in merito a una delle pratiche essenziali della propria vita quotidiana: la nutrizione. Lo sviluppo di politiche rispettose di una pluralit di scelte personali, pratiche culturali e prescrizioni religiose in materia di alimentazione si rivela cos nella sua importanza. Ma come dovrebbero essere politiche alimentari rispettose di una simile pluralit? Fa differenza se le richieste di opzioni alimentari speciali hanno un fondamento etico, religioso o culturale? La conciliazione del pluralismo alimentare economicamente sostenibile?

A partire da queste domande, la tavola rotonda si propone di offrire unoccasione di confronto tra filosofi, storici delle religioni, antropologi, economisti e attori sociali in relazione alla questione specifica delle previsioni di opzioni alimentari nei menu delle mense pubbliche.

Si allega locandina (pdf)