Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Premio Vittorio Girotto per il miglior Paper AISC 2016 ai linguisti Andrea Moro e Cristiano Chesi

22 dicembre

Centro:

L’AISC, Associazione Italiana di Scienze Cognitive, ha assegnato nei giorni scorsi il Premio Vittorio Girotto per il miglior Paper AISC 2016 ai linguisti Andrea Moro e Cristiano Chesi, entrambi docenti alla Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia.

Il premio, giunto alla quarta edizione, viene assegnato ogni anno al miglior articolo presentato alla conferenza precedente (Torino 2016).

L’annuncio è stato dato durante la conferenza annuale AISC 2017 che quest’anno si è tenuta a Bologna.

Il contributo premiato dal titolo originario “Mind the gap between hierarchy and time” ed è stato tradotto in Italiano, per la pubblicazione sulla Rivista “Sistemi Intelligenti”, con il titolo di “Il divario (apparente) tra gerarchia e tempo”.

Nell’articolo Chesi e Moro mostrano come fenomeni semplici come l’interpretazione dei pronomi riflessivi (“i lavoratori che hanno superato i 50 anni di età si dovrebbero dimettere”) non siano affatto facili da far apprendere ad una macchina che basa le proprie interpretazioni solo sulla probabilità di distribuzione delle parole. E’ necessario in effetti postulare una rappresentazione gerarchica degli enunciati che si costruisce incrementalmente nel tempo per poter correttamente disambiguare qualsiasi caso di co-referenza pronominale anaforica (di cui il caso di clitici riflessivi è probabilmente il più semplice!).

Il contributo originale riguarda una concezione di tempo vista come sequenza incrementale di aggiornamenti (gerarchicamente ordinati) delle conoscenze/rappresentazioni precedenti. Questo potrebbe avere implicazioni interessanti in altri domini cognitivi, quali la visione e la pianificazione di azioni.

L’AISC è un’associazione scientifica fondata nel 2001 da alcuni professori e ricercatori italiani con lo scopo di promuovere la diffusione delle scienze cognitive in Italia.

Dal 2004 l’Associazione organizza un congresso annuale in una città d’Italia. Gli ultimi si sono tenuti a Genova (2015), Torino (2016) e Bologna (2017). L’edizione 2018 si terrà a Pavia e sarà organizzata dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia.