Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Il corso presenta e discute criticamente le principali ipotesi che stanno oggi alla base della teoria economica, con particolare riferimento ai concetti di razionalità e di equilibrio delle scelte e dei mercati. Questi concetti vengono raramente esaminati a fondo nei manuali e nei corsi di base di economia e sono normalmente accettati senza una adeguata investigazione della loro validità teorica ed empirica.

I concetti di base della analisi economica. Una discussione critica

Programma

Il corso presenta e discute criticamente le principali ipotesi che stanno oggi alla base della teoria economica, con particolare riferimento ai concetti di razionalità e di equilibrio delle scelte e dei mercati. Questi concetti vengono raramente esaminati a fondo nei manuali e nei corsi di base di economia e sono normalmente accettati senza una adeguata investigazione della loro validità teorica ed empirica.

Il corso intende invece stimolare la riflessione sulle fondazioni profonde e sui diversi significati di questi concetti. Dopo una rapida presentazione del metodo di analisi utilizzato normalmente nella teoria economica (razionalità e equilibrio nelle scelte del consumatore e delle imprese in concorrenza perfetta e monopolio), il corso discute la plausibilità teorica ed empirica delle ipotesi di comportamento razionale e dei principali concetti di equilibrio, anche ricorrendo ai risultati della psicologia e delle scienze cognitive.

Il corso è costruito per studenti di tutte le scienze sociali e ha un orientamento multidisciplinare, in quanto utilizza concetti, metodi e problemi differenziati e rilevanti per tutte le scienze sociali.

Classe: Scienze umane e della Vita

Ambito: Scienze Sociali

Semestre: Semestre I